Coffee Fashion Blog

Moda, stile e fashion marketing

Come in Texas al Voghera Country Festival

Come ogni anno il Voghera Country Festival è un tuffo nell’America del Texas, ci si dimentica di essere in provincia di Pavia e sogniamo di essere nelle praterie americane, quello vere, quelle originali.

E’ un tuffo nella tradizione, nel sapore della musica , nell’ America più patriottica.

L’America che amiamo noi non è quella di New York o delle nuove tecnologie, quella che amiamo noi è quella dei cavalli, di Nashville, della line dance, al ritmo dei violini delle ballate country.

Il Voghera country festival non ha nulla da invidiare all’America del Texas.

Quest’anno sono stata spesso in dubbio se andare o no, ma non mi pento affatto di aver vissuto nuovamente una giornata dal sapore Texano, perché quando si entra nell’arena del Guest Ranch tutto il resto del mondo ne rimane fuori, io vengo letteralmente sopraffatta dalla magia di questi luoghi e dalla gente che li anima; quando vedo migliaia di cappelli che di muovono all’unisono, quando vedo stivali dappertutto , quando la musica riempie il cuore e le orecchie…beh io dimentico tutto e ricordo solo quanto amo questo mondo parallelo!

La moda nel country, non è cosa per cuori teneri, la moda qui impone tamarraggine, spergiudicatezza e carattere! La moda, nel country è per chi vuole far davvero vedere che c’è, che è sintonizzato con questo mondo e  non è roba per timidi. A  me piace per questo, niente mode passeggere ma solo stile Americano come il buon senso vuole che sia!

Ancora una volta è difficile spiegare la magia di questo mondo se non se ne fa parte, perché quando ti rapisce non ti lascia più e ti ingloba in tanti eventi e manifestazioni a cui poi, ogni anno, è impossibile mancare, perché ognuna ha la sua particolarità, ognuna ti fa sorridere e sognare in modo diverso, come il Voghera Country Festival, che ogni anno ci riunisce tutti sudati e con la pressione ai minimi storici a sorbirci un caldo infernale che rimane impresso nella memoria e nelle cellule per secoli a venire (…ma quest’anno abbiamo avuto un po’ di clemenza  :-)), a fare gare di ballo in gruppi sempre più numerosi, sempre più catalanizzati e sempre più carichi, a fare gli stage con i coreografi importanti, quelli fighi, a vedere il concerto dell’artista dell’anno, perché qui da noi di cantanti Country non ne passano tanti e non ci perdiamo certo l’occasione!

E poi gli sguardi, gli abbracci, gli “ Eh ma ci sei anche tu! Che bello!”, i sorrisi, le minigonne storiche ( che abbondano in questa stagione) e i gavettoni ( che ci piacerebbero tanto; magari l’anno prossimo porto il super liquidator….!!) ,i “Hei ma che ballo ci ballano su questa canzone??”, i “ I catalani sono tutti uguali…”,i “ io voglio ballare i tusteppe”….

…ma davvero non vi è ancora venuta voglia di provare un po’ di country??? …Siete dei pazzi! Io lo dico sempre….

1010447_10153047965745122_927409260_n IMG_4525 IMG_4509IMG_4505 IMG_4504 IMG_4450

IMG_4448 IMG_4439 IMG_4436IMG_4519 IMG_4487 IMG_4496 IMG_4493

IMG_4485 IMG_4471 IMG_4470IMG_4469 IMG_4461 IMG_4462IMG_4463 IMG_4454 IMG_4452IMG_4460 IMG_4455 IMG_4433

IMG_4430IMG_4426IMG_4465IMG_4526


La scimmia della gonna ricamata Ecco perché dovete evitare i saldi.
La scimmia della gonna ricamata
Ecco perché dovete evitare i saldi.


Dimmi cosa ne pensi

CoffeeFashionBlog | Moda, stile e pensieri di vita. Mi piace vivere e pensare con stile.
©2013
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: